Stage residenziale a Erto

 

STAGE RESIDENZIALE di FORMAZIONE con DOCENTI PROFESSIONISTI

nel CUORE delle DOLOMITI

5-7 LUGLIO

Marco Anzovino – Bruna Braidotti – Roberto Pagura – Francesco Guazzoni

Dal 5 al 7 luglio nel comune di Erto e Casso si svolgerà lo stage residenziale all’interno del progetto “Festival dei Giovani delle Dolomiti” promossa dal Servizio Giovani della Comunità Montana del Friuli Occidentale e finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia nell’ambito dei bandi Giovani e Creatività.

Il percorso iniziato in maggio con workshop formativi condotti da professionisti e svolti nelle nostre valli in teatro, musica, scenografia e video ripresa a favore dei giovani dai 14 ai 35 anni: teatro con Bruna Braidotti di Compagnia Arti&Mestieri a Sequals, musica con Marco Anzovino a Meduno, scenografia a Tramonti di Sotto con Roberto Pagura di Molino Rosenkranz e videoripresa a Claut con Francesco Guazzoni.

Fino ad ora i vari gruppi dei laboratori si sono sviluppati in varie sedi a Meduno, Sequals, Claut, Pordenone, Tramonti mentre lo stage residenziale di luglio sarà l’occasione per i circa 35 giovani partecipanti, di condividere per tre giorni lo stesso spazio e poter in questo modo confezionare un unico spettacolo che sarà presentato ad agosto in occasione dei dieci giorni di “Festival dei giovani delle Dolomiti” che si svolgerà tra la Valcellina e la Val Tramontina.

Nei tre giorni di residenziale i partecipanti risiederanno presso l’Hotel Erto e svolgeranno le varie attività negli spazio messi a disposizione dal Comune di Erto e Casso.

La formazione prevede approfondimenti di teatro, musica, video, scenografia al fine di creare lo spettacolo e sopratutto di permettere a giovani provenienti da tutto il territorio delle montagne pordenonesi e non solo, di condividere dei momenti di divertimento, confronto e collaborazione.

Tra il 1 e 11 agosto tra la Valcellina e la Val Tramontina si snoderà il Festival dei Giovani delle Dolomiti che intende valorizzare nel proprio palinsesto le realtà giovanili ed offrire a giovani artisti esordienti uno spazio dove potersi esibire. Il Festival darà modo a chiunque lo desideri di potersi esprimere liberamente e poter magari per la prima volta calcare un palco: musicisti, attori, pittori, scultori ed artisti dei più svariati campi che abbiano voglia di mettersi in gioco sono invitati a mettersi in contatto con Spazio Giovani per poter avere il loro spazio. L’apice del Festival si avrà tra il 7 e l’11 agosto quando il gruppo di partecipanti ai vari laboratori artistici risiederà per alcuni giorni a Tramonti di Sopra con gruppi partner teatrali provenienti da Grecia, Spagna e Francia. Ogni gruppo di giovani dall’estero porterà un proprio spettacolo che sarà presentato nei comuni aderenti al servizio giovani comunità montana o nei territori dei partner del progetto.

Questi dieci giorni organizzati da Spazio Giovani in collaborazione con i vari comuni, associazioni, Pro Loco e artisti della Comunità Montana del Friuli Occidentale hanno lo scopo di dare risalto e mettere al centro i giovani nell’estate nelle Dolomiti Pordenonesi.