REGOLAMENTO CONCORSO SGUARDO DELL’AQUILA 2017

SERVIZIO CULTURA UTI DELLE VALLI E DELLE DOLOMITI FRIULANE

LO SGUARDO DELL’AQUILA – 7ª EDIZIONE

Lo spazio è (in) finito

…………………………………………………………………………………………………………

 7° Edizione del Concorso letterario dedicato a giovani scrittori “Lo Sguardo dell’Aquila”

 

CRITERI DI PARTECIPAZIONE

ART. 1 IL BANDO DEL CONCORSO

L’UTI delle Valli e Dolomiti Friulane bandisce la 7° Edizione del concorso letterario Lo Sguardo dell’Aquila dal tema “Lo spazio è (in) finito”. Il concorso viene bandito nell’ambito del progetto “Festival dei giovani delle Dolomiti”, finanziato con fondi della Regione Friuli Venezia Giulia ed è rivolto principalmente ai giovani dai 12 ai 25 anni residenti in Italia.

ART. 2 FINALITÀ

La finalità del Concorso è quella di stimolare la lettura e la capacità di scrittura dei giovani e dei loro talenti creativi, ma anche di favorire la conoscenza e la sensibilizzazione verso le tematiche della montagna. Si intende porre particolare attenzione ai giovani e al territorio delle Valli e Dolomiti Friulane, attraverso l’avvicinamento alla scrittura come mezzo di comunicazione, la valorizzazione delle competenze dei giovani e il coinvolgimento di giovani locali, regionali e su scala nazionale su di un’unica tematica.

ART. 3 TEMA

È richiesta la presentazione di un racconto breve inedito in lingua italiana riguardante gli spazi, la visuale, i territori, la gente, le tradizioni e gli usi e costumi della montagna, i sentimenti e le emozione che genera il vivere ed il frequentare la montagna in tutte le sue declinazioni che potranno essere trattate con libertà di forma, di espressione e di linguaggio tenendo presente il tema di questa edizione: “Lo spazio è (in) finito”.

ART. 4 LE SEZIONI

Il Concorso è costituito da cinque sezioni:

  1. Sezione “JUNIOR”

Alla sezione potranno partecipare ragazzi dai 12 ai 17 anni compiuti.

  1. Sezione “SENIOR”

Alla sezione potranno partecipare ragazzi dai 18 ai 25 anni compiuti.

Si farà riferimento agli anni compiuti alla data di scadenza della presentazione degli elaborati.

  1. Sezione “SCUOLE”

I racconti potranno essere inviati come singoli o come gruppo e verranno valutati come classe e scuola.

 3.1. Scuole Secondarie di primo grado avente sede nel territorio dell’UTI delle Valli e Dolomiti friulane e nei Comuni di Ampezzo, Socchieve, Forni di Sotto e Forni di Sopra (medie).

3.2. Scuole Secondarie di secondo grado avente sede nel territorio dell’UTI delle Valli e Dolomiti friulane e nei Comuni di Ampezzo, Socchieve, Forni di Sotto e Forni di Sopra (superiori).

3.3. Scuole Secondarie di primo grado aventi sede nel territorio nazionale.

3.4 Scuole Secondarie di secondo grado aventi sede nel territorio nazionale.

4. Territorio alla Sezione territorio possono partecipare giovani autori (12-21 anni) residenti nel territorio dell’UTI delle Valli e Dolomiti friulane.

5. Sezione “SCRITTORI DI MONTAGNA”

Alla sezione potranno partecipare scrittori di tutte le età residenti in Italia.

 

ART. 5 LE OPERE

Le opere devono avere una lunghezza massima di 20.000 battute spazi inclusi.

Le opere rimarranno proprietà dell’Ente organizzatore che le utilizzerà per i propri fini istituzionali e pubblicazioni.

 

ART. 6 MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E INVIO DEI MANOSCRITTI

La partecipazione al concorso è gratuita.

Ogni autore può partecipare al concorso con un solo racconto.

Le iscrizioni dovranno pervenire esclusivamente tramite il FORM ON-LINE  disponibile sul sito dell’Ente

www.festivalgiovanidolomiti.it.

http://festivalgiovanidolomiti.it/form-iscrizione-concorso/

 

 

 

I dati forniti dai partecipanti saranno trattati ai sensi della legge 196 / 03 (legge tutela privacy).

I minorenni dovranno aver ottenuto l’autorizzazione scritta dei genitori o dei soggetti esercenti la potestà legale per la partecipazione al Concorso.

 

ART. 7 TEMPISTICA DI INVIO MANOSCRITTI

Il termine ultimo per l’iscrizione con l’invio dei testi il 28 MARZO 2018 ore 12.00, farà fede la data e l’orario di ricevimento dell’iscrizione tramite il format on-line predisposto sul sito dell’Ente da parte del partecipante.

 

ART. 8 GIURIA

La giuria sarà composta da insegnanti, esperti di comunicazione, rappresentanti dell’UTI delle Valli e Dolomiti Friulane. 

Criteri di valutazione: originalità, sviluppo del tema, efficacia comunicativa. Il giudizio della giuria, scelta collegialmente dagli organizzatori, è insindacabile ed inappellabile.

 

ART. 9 I PREMI

Sezione “JUNIOR”:

1° premio € 500,00 Euro + Alloggio per 2 persone 1 notte presso Albergo Diffuso Valcellina e Val Vajont durante il weekend premiazione.

2° premio € 250,00 Euro.

 

Sezione “SENIOR”:

1° premio € 500,00 Euro + Alloggio per 2 persone 1 notte presso Albergo Diffuso Valcellina e Val Vajont durante il weekend premiazione.

2° premio € 250,00 Euro.

 

Sezione “SCUOLE”

PREMIO SPECIALE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO – TERRITORIO

REALIZZAZIONE DI UN LABORATORIO DI LETTURA: verrà individuata una classe del territorio dell’UTI delle Valli e Dolomiti Friulane e dei Comuni di Ampezzo, Forni di Sopra, Forni di Sotto, Socchieve.

 

PREMIO SPECIALE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO – TERRITORIO

REALIZZAZIONE DI UN LABORATORIO DI SCRITTURA & MUSICA: verrà individuata una classe del territorio dell’UTI delle Valli e Dolomiti Friulane e dei Comuni di Ampezzo, Forni di Sopra, Forni di Sotto, Socchieve.

 

SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO aventi sede nel territorio nazionale

1° premio € 500,00 Euro

2° premio € 250,00 Euro

+ La classe vincitrice avrà possibilità dell’alloggio di 1 notte presso strutture del Parco delle Dolomiti.

 

SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO aventi sede nel territorio nazionale

1° premio € 500,00 Euro

2° premio € 250,00 Euro

+ La classe vincitrice avrà possibilità dell’alloggio di 1 notte presso strutture del Parco delle Dolomiti.

 

SEZIONE “TERRITORIO”

Unico premio € 300,00 al miglior racconto presentato da un giovane autore residente nel territorio dell’UTI Valli e Dolomiti Friulane.

 

Sezione “Scrittori di montagna”

1° premio € 500,00 Euro + Alloggio per 2 persone 1 notte presso Albergo Diffuso Valcellina e Val Vajont durante il weekend premiazione.

 

Nel caso in cui in una sezione o più non ci siano partecipanti, la giuria si riserva a suo insindacabile giudizio di segnalare i migliori racconti pervenuti.

 

ART. 10 PUBBLICAZIONE RACCONTI

I racconti vincitori, segnalati ed una selezione di racconti verranno pubblicati nel 2019 in un’antologia facente parte della collana “I racconti dello Sguardo dell’Aquila”.

 

ART. 11 PREMIAZIONE

I partecipanti e i vincitori del Concorso saranno informati in merito alle modalità di partecipazione alle manifestazioni di premiazione organizzate dall’UTI delle Valli e Dolomiti Friulane, tramite e-mail.

La giornata dedicata alla premiazione dei vincitori avverrà nel Comune di Cimolais presso la sede del Parco Naturale Dolomiti Friulane nell’ambito del Festival dei Giovani delle Dolomiti 2018 (luglio/agosto).

 

ART. 12 LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ

L’UTI delle Valli e Dolomiti Friulane NON assume alcuna responsabilità riguardo disfunzioni tecniche, di hardware o software, interruzioni delle connessioni di rete, comunicazioni elettroniche o di altro tipo che siano state ritardate, o altri problemi tecnici connessi alla partecipazione degli autori nell’ambito della presente iniziativa.

 

ART. 13 CONTENUTO DEI RACCONTI

Partecipando alla presente iniziativa gli autori dichiarano e garantiscono che:

  • i racconti non contengono materiale in violazione di diritti, posizioni o pretese di terzi, patrimoniali o personali;
  • i racconti non contengono alcun elemento di natura pubblicitaria secondo le norme vigenti;
  • i racconti sono liberamente e legittimamente utilizzabili in conformità a quanto previsto dal presente Regolamento;
  • sono consapevoli che le responsabilità del contenuto di ciascuna opera sono a carico dell’autore.

 

ART. 14 ACCETTAZIONE

La partecipazione all’iniziativa comporta la piena e incondizionata conoscenza, adesione ed accettazione di tutte le condizioni contenute nel Regolamento.

 

ART. 15 ENTE ORGANIZZATIVO e SEGRETERIA:

Servizio Cultura UTI delle Valli e Dolomiti Friulane

Via Venezia 18/A- 33085 Maniago (Pn)

Tel. 0427 76038 – cultura@vallidolomitifriulane.utifvg.it

 

Riferimenti:

Responsabile del Servizio Rita Bressa e-mail rita.bressa@vallidolomitifriulane.utifvg.it

Responsabile Istruttoria Luisa Perini e-mail luisa.perini@vallidolomitifriulane.utifvg.it

 

————————————————————————————————————-

 

PROGETTO REALIZZATO CON FONDI

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA

 

PATROCINIO

 Fondazione Dolomiti Dolomitien Dolomities Dolomitis UNESCO

Corso Italia, 77 – 32043
Cortina d’Ampezzo (BL)

www.dolomitiunesco.info

 

 

PARTNER DEL CONCORSO

 Comune di Cimolais

Via Vittorio Emanuele II, 27 
tel. 0427-87071 fax. 042787020

www.comune.cimolais.pn.it

 

Parco Naturale delle Dolomiti Friulane

Via Roma, 4

33080 CIMOLAIS (PN) Italy

tel. +39 0427 87333 – fax +39 0427 877900

www.parcodolomitifriulane.it

 

CAI Regione Friuli Venezia Giulia

Via Battisti 22
34125 Trieste

www.cai-fvg.it

 

GISM- Gruppo Italiano Scrittori di Montagna

Via E. Petrella, 1+

20124 – Milano

info@gruppogism.it

 

TSM-Accademia della Montagna del Trentino 
via Romagnosi, 5  

38122 Trento 

www.accademiamontagna.tn.it