Attività 2015 e photo

Undici sono i progetti presentati dai giovani del territorio e oltre al bando Festival dei Giovani delle Dolomiti si snocciolano dai primi di luglio fino ai primi di agosto 2015.

Una serie di attività legate al territorio ed al tema #SCONFINI che ha creato un comun denominatore come un filo di Arianna alle diverse iniziative, inteso come un modo per “recuperare” tradizioni passate divertirsi ancora oggi.

“Olimpiadi popolari oltre i confini del tempo”
4 Luglio #SCONFINI con le “Olimpiadi popolari oltre i confini del tempo” a Claut presso il Campo sportivo locale. Si prosegue per sconfinare e “sfidare” le pareti di roccia con due appuntamenti di arrampicata assieme alle guide alpine- in due vallate diverse – il 22 luglio a Claut Loc. Ciafurle ed il 5 Agosto a Tramonti di Sopra Loc. Frassaneit. 

“Sconfiniamo con il gusto”
Il 10 di Luglio #SCONFINI attraverso il palato ed il gusto, con il laboratorio  “Sconfiniamo con il gusto” un laboratorio di cucina multietnica: ricette dal mondo per  imparare a cucinare cibi e pietanze provenienti da diverse parti del mondo a Tramonti di Sopra.

#SCONFINI  con Workshop fotografici tematici: “Ragazzi del 99” tra emozioni e storia a Pinzano al Tagliamento per riscoprire attraverso le immagini emozioni e situazioni della Prima Guerra Mondiale con Francesca Masariè, e “Riflessioni sullo spazio di sempre per fotografare i confini dei territori montani  con la Fotografa Nora Lux.

#SCONFINI Camminata storica sui passi di Rommel il 18 Luglio sarà un’avventura per “Superare” i confini del tempo e dei territori con un trekking “alternativo”, sui luoghi della Grande Guerra fino alla Forcella Clautana con partenza in contemporanea da Claut e da Tramonti.

#SCONFINI superare i confini del proprio corpo e del proprio paese con il workshop “Circensi per Caso” a Valeriano di Pinzano al Tagliamento e realizzare uno spettacolo acrobatico.

I#SCONFINI  1 Agosto “Navigare oltre i confini e superare le barriere naturali costituite da acque e monti con una giornata in canoa sul lago di Redona in collaborazione A.S.D. Canoa Club di Sacile e Polisportiva Valtramontina

#SCONFINI 7-9 Agosto diversi eventi con il progetto “Cross the Borders” uno scambio Pakrac-Cimolais per superare le barriere linguistiche e territoriali attraverso la musica e l’aggregazione giovanile, il 7 agosto a Navarons di Meduno lo Spettacolo “Le storie di Pulcinella e della Gegia” con la Scuola Sperimentale dell’Attore l’Arlecchino Errante – Compagnia Hellequin,

#SCONFINI 8 agosto  “Cantiere ApErto” con sport e musica ad Erto e 9 Agosto “Montagne Letterarie” a Cimolais con la premiazione del concorso di Illustrazione “Lo Sguardo dell’aquila” Incontri ravvicinati nel bosco antico, presso il parco Acquatico.

#SCONFINI tutta questa cornice il gruppo “Missione Fotoreporter” che realizzerà reportage in “diretta” degli eventi durante tutto il Festival “sconfinando” oltre al proprio paese ed alla propria realtà, utilizzando i social media del momento.

Rimanete connessi con noi e aggiornati sugli eventi attraverso fbk ed il sito